Eventi in Versilia

Vi presentiamo una rassegna di eventi in Versilia nei prossimi 10 giorni.
Il servizio è offerto da www.laversilia.it - Il Portale della Versilia

Il Mondo di Babbo Natale

Tipologia Evento: Eventi per bambini
Quando: dal 18/11/2017 al 01/01/2018
Dove: Marina di Pietrasanta - Parco e Villa " La Versiliana" Via Enrico Morin 16
Altre Info: 3274005828
Descrizione:Babbo Natale in Versilia dal 18 novembre al 1 gennaio 2018 !!...nel magnifico contesto del Parco e Villa La Versiliana... si svolgera"' Il Mondo di Babbo Natale" - un Evento straordinario con allestimenti e scenografie eccezionali che faranno emozionare grandi e piccini...tanto divertimento per tutti.... "Tutta la Versilia in festa per un Natale a 5 Slitte"....!! Info su : Prezzo:10,00

"The family": mostra di Daniela Caciagli alla Mercurio Arte Contemporanea

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 02/12/2017 al 30/12/2017
Dove: Viareggio - Mercurio Arte Contemporanea - mercurioviareggio.com
Altre Info: tel. 0584 426238 - info@mercurioviareggio.com
Sabato 2 dicembre 2017 alle ore 16.30, alla galleria Mercurio Arte Contemporanea in corso Garibaldi 116 a Viareggio (Lu), si inaugura “The family”, mostra della pittrice Daniela Caciagli.Nella galleria diretta da Gianni Costa, l’artista presenta un ciclo di acrilici su tela realizzati negli ultimi tre anni: questi lavori prendono spunto da una serie di fotografie tratte dall’album di famiglia della pittrice e costituiscono un interessante percorso della memoria, aperto a varie interpretazioni sul piano psicologico.Daniela Caciagli - nata a Bibbona (Li) nel 1962 - vanta un ampio curriculum espositivo, con numerose personali e collettive in Italia e all’estero. Nel 2007 e nel 2010 è finalista al Premio 'Arte Mondadori' di Milano. Nel 2012 viene selezionata dalla Public Enterprise 'Artkomas' di Vilnius per rappresentare l'arte italiana in Lituania, con una serie di mostre nei Musei delle principali città lituane. La mostra, corredata di catalogo con testo critico di Marco Del Monte, rimane aperta fino al 30 dicembre 2017, dal giovedì alla domenica, con orario 16.30 - 19.30.

Connessioni - La metafisica di Ugo Guidi - VIII Premio Ugo Guidi

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 07/12/2017 al 07/01/2018
Dove: Seravezza - Scuderie Granducali, Villa Medicea - Via del Palazzo
Altre Info: Seravezza - Via del Palazzo
SCUDERIE GRANDUCALI del Palazzo Mediceo di Seravezza giovedì 7 dicembre - domenica 7 gennaio Connessioni – “VIII Premio Ugo Guidi 2017”La metafisica di Ugo Guidi Su proposta del “Museo Ugo Guidi”e "Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus"In collaborazione con Accademia di Stato di Mosca – MAXY A cura di Lorenzo Belli Il Museo Ugo Guidi - MUG e gli Amici del Museo Ugo Guidi Onlus in collaborazione con l’Accademia di Stato di Mosca – MAXY e OpenArt dopo aver presentato nella sua sede la 133a mostra con l’ VIII Premio Ugo Guidi 2017, riservato agli studenti dell’Accademia russa, curata da Lorenzo Belli, esperto in valorizzazione dei beni culturali. La mostra che ha ottenuto il patrocinio e il contributo del Consiglio regionale della Regione Toscana, ai sensi della LR 4/2009, come da parte del Comune di Forte dei Marmi e della Fondazione Vittorio Veneto di Forte dei Marmi, il patrocinio della Provincia di Lucca, del Comune di Seravezza e il supporto della Fondazione Terre Medicee si trasferisce presso le Scuderie Granducali del Palazzo Mediceo di Seravezza (LU)dal 7 dicembre al 7 gennaio 2018. Le opere degli allievi insieme ad alcune opere di Guidi sono esposte all’interno della mostra “Connessioni. La metafisica di Ugo Guidi - Premio Ugo Guidi 2017 ” per ricordare il quarantesimo anno dalla scomparsa del Maestro Guidi, che si terrà dal 7 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, presso le Scuderie Granducali del complesso di Villa Medicea in Seravezza(LU) con inaugurazione alle ore 16:30 con presentazione catalogo delle opere esposte.Orario: 15:30 – 22:30 con ingresso gratuito Il Premio Ugo Guidi giunto quest’anno all’ottava edizione ha coinvolto gli studenti del MAXY college di Mosca che hanno svolto un campus studi estivo nel Centro Arti Visive di Pietrasanta.I giovani artisti, tutti sotto i venti anni, hanno partecipato con una singola opera pittorica all’assegnazione del premio consistenze in una riproduzione grafica dell’opera del Maestro Guidi.La formula di affiancare un riconosciuto maestro con nuove proposte accademiche internazionali vuole rafforzare il messaggio di arte come dialogo e confronto fra le culture attraverso la pratica artistica. La giuria composta da Isotta Boccassini, giornalista e esperta di comunicazione, Vittorio Guidi, responsabile del Museo Ugo Guidi, Monica Michelotti, artista e docente dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, Massimo Pasqualone, critico d’arte e curatore di mostre, Domenico Monteforte, artista, Daliano Ribani, mercante d’arte e gallerista, si è riunita il 15 ottobre per procedere all’assegnazione del Premio Ugo Guidi alla presenza di Lorenzo Belli, Direzione Artistica e Piero Garibaldi, relazioni e comunicazione. Sono state visionate e valutate le opere dei 12 allievi che, selezionati e diretti dai Proff. Eugenio Kravtsov e Sergei Onuchkin, espongono nella mostra:Balakhontseva Natalia – Efanova Polina – Iatsenko Arina - Kalaschnikova Natalia – Kolodin Arseniy - Mantsereva Daria - Novikova Anna – Shkurin Dimitrii – Simonova Margarita – Sotnikova Mariia – Zhikhareva Liubov-è risultata vincitrice del “Premio Ugo Guidi 2017” la studentessa:DARIA MANTSEREVAMotivazione della Giuria per assegnazione Premio Ugo Guidi 2017 a Daria Mantsereva“L’opera è stata scelta per l’immagine evocativa e l’emozione suscitata sviluppando una dimensione onirica e dando al fruitore la possibilità di immaginare il limite e l’oltre.” “Siamo lieti che la storia iniziata nel 2014, quando un gruppo di studenti del MoscowAcademic Art College per la prima volta ha visitato la regione Toscana,la culla dell’arte e della cultura rinascimentale e dell’arte europea in generale, ottieneun riconoscimento, così come un progetto annuale per una cooperazioneculturale tra Italia e Russia.Nell’estate del 2017, facendo rivivere la tradizione dei viaggi con borsa di studiocome nel 19° secolo l’Accademia Imperiale di belle arti, il MAXY college con il sostegnodel partner italiano costante, il Centro Arti Visive di Pietrasanta, e con ilsostegno finanziario di un sponsor privato, ha fornito l’opportunità ai suoi diecimigliori studenti e a due studenti di altri licei d’arte russi di giungere in Toscanaper una pratica artistica in plein-air.I giovani talenti sono stati selezionati sulla base di un concorso secondo i risultatidi visione di lavori e anche secondo il rendimento scolastico e la frequenza. Di conseguenza, in Italia vi sono giunti i più meritevoli: gli studenti operosi, talentosi e disciplinati.Nel corso dei secoli la Toscana è stata una meta per gli artisti provenienti da tutto il mondo; proprio lì i giovani artisti, armati di tavolozze, sono andati in cerca di un ideale di bellezza, trovato nell’antichità e ritrovato nel Rinascimento. A seguito di quattro settimane di tirocinio gli studenti hanno acquistato un’esperienza indimenticabile che aiuta a fare un buon scatto in una scienza difficilissima da padroneggiare che è la maestria pittorica.Vorrei sottolineare, citando il direttore Eugeny Kravtsov, che questo programma per i giovani artisti è in primo luogo un duro lavoro: l’orario giornaliero molto fitto, ricco di attività pratiche e teoriche, è una garanzia di successo e di crescita professionale.Il contatto con una cultura secolare apre i nuovi orizzonti alla creatività e aumenta il livello culturale generale dello studente. È molto importante quando lo studio della teoria dell’arte avviene tra le sue testimonianze materiali, circondato dalla campagna Toscana e dai monumenti di cultura. Diventa più utile nel processo di apprendimento quando le attività pratiche conducono agli autentici maestri della pittura accademica.Con certezza possiamo constatare che il programma delle pratiche estive in Toscana OPVS PRACTICUM si è affermato come un luminoso e unico progetto in costante evoluzione.A conferma di ciò è stato l’invito a partecipare al Premio Nazionale Italiano Ugo Guidi nel 2017 come primo degli istituti d’istruzione accademica non italiano ad essere ammesso a questo concorso.A seguito del lavoro in plein-air del 2017 a Pietrasanta sono stati selezionati i migliori lavori di ogni studente partecipante al progetto e successivamente consegnati al Comitato Scientifico del Museo Ugo Guidi per la valutazione.Siamo molto lieti che la nostra studentessa Daria Mantsereva sia risultata vincitrice del premio ed esprimiamo una enorme gratitudine all’organizzazione e alla Giuria del Premio Ugo Guidi per l’opportunità concessa e per il riconoscimento.Senza dubbio questo darà ai nostri studenti un enorme stimolo alla creatività e aprirà il loro potenziale per la conquista di nuovi vertici Esprimiamo la speranza di una proficua collaborazione.”Julia Melnikova Moscow academic art collegecoordinatore del progetto OPVS PRACTICVM 2017“Esprimo la mia profonda gratitudine agli organizzatori, al Comitato Scientifico eai dirigenti del Museo Ugo Guidi e a tutti coloro che hanno partecipato a questoevento, che così hanno sostenuto il nostro programma delle pratiche estive inItalia.Il Premio Ugo Guidi, al quale fortunatamente i nostri studenti hanno preso partequest’anno, per molti sarà un forte incentivo per la crescita professionale e unaviva impressione nel loro destino creativo.”Sergei OnuchkinCapodi pratica pittorica 2017

Pizzi Cannella Shunga

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 08/12/2017 al 14/01/2018
Dove: Pietrasanta - Galleria Susanna Orlando - Via Stagio Stagi, 12 0584 70214 0584 83163
Altre Info: Susanna Orlando Telefono + 39 0584 70214 email: info@galleriasusannaorlando.it
La Galleria Susanna Orlando è lieta di presentare un’edizione speciale di undici esemplari di Piero Pizzi Cannella ispirata all’arte erotica giapponese. La mostra inaugurerà l’8 dicembre 2017 ed esporrà uno straordinario allestimento degli undici pezzi di Pizzi Cannella. L’interesse dell’artista per l’Oriente e l’estetica orientale nasce dalla sua considerazione dell’arte giapponese come un linguaggio misterioso e prezioso allo stesso tempo e che apre la mente a una sorta di immaginazione. Il maestro infatti non ci racconta una storia ma una favola, una raccolta raffinata di opere che descrivono le figure degli amanti orientali come in un sogno perché eterne. Gli shunga colpiscono grazie alla loro audacia raffigurata, tuttavia, con delicatezza e invitano il fruitore a entrare dentro il cuore dell’opera. Queste immagini ardite possiedono una forza che va oltre la scena rappresentata, unita però a linee sinuose e raffinate. In tal modo gli amanti giapponesi diventano testimoni della sensualità della pittura, l’eros così diviene arte e l’arte diviene eros. L’amore raccontato anche nel più audace erotismo si eleva pertanto a una sorta di sacralità. Questo è lo scenario ideale da cui nasce lo shunga e uno dei segreti della sua raffinatezza, elementi essenziali nell’opera dell’artista romano, la cui forte carica emozionale è capace di far vibrare la nostra anima. La preziosa raccolta di incisioni esce dalla cartella che le contiene e viene presentata nello stile della galleria in un allestimento dedicato per il quale è stato scelto un prezioso tessuto di Rubelli.

Tour Puccini e Lucca

Tipologia Evento: Escursioni e gite
Quando: dal 12/12/2017 al 07/01/2018
Dove: Torre del Lago - Museo Puccini Torre Del Lago
Altre Info: Associazione Lucca Info & Guide - +39 3450224989 - +39 3471301009
Le visite guidate avranno come titolo: "Tour Puccini e Lucca - Puccini's Lucca Tour"; e verranno effettuate in doppia lingua (italiano ed inglese) dal 8 dicembre al 7 gennaio 2018 - ogni sabato alle ore 14.00.Il tour, patrocinato dal Comune di Lucca e in collaborazione con il Puccini Museum, partirà dalla biglietteria del Museo Puccini e sarà composto da una visita in città e dalla visita al Museo Puccini.

Fiera di Natale

Tipologia Evento: Fiere
Quando: dal 16/12/2017 al 24/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
La Fiera di Natale a Forte dei Marmi per l’edizione 2017 indosserà un abito nuovo…anzi due! Il comitato organizzatore ha deciso di accogliere nuovi espositori che daranno vita ad una vera e propria kermesse natalizia per arrivare al rush finale degli ultimi acquisti; a partire dal giorno 16 fino al 24 dicembre, con una breve pausa nei giorni 18, 19 e 20, circa 30 operatori tra artigiani e commercianti proporranno il meglio della loro merce nel parco della prestigiosa Villa Bertelli, polo culturale di Forte dei Marmi situata nella ridente frazione di Vittoria Apuana, da sempre meta prescelta da grandi nomi dell’arte e dello spettacolo, che nei silenziosi spazi panoramici della zona trovano ancora ispirazione per la loro professione. La frazione di Vittoria Apuana ha il compito di mantenere il sapore nostalgico del paese, e per questo motivo gli allestimenti saranno ricchi ma al contempo sobri e dal sapore country, quasi a riproporre una cartolina d’altri tempi. Nondimeno lo scenario del parco sarà arricchito da installazioni artistiche, per rispetto alla sede culturale ospitante. Ricca di proposte quindi la Fiera di Natale di quest’anno, con nuove proposte tipiche della Val d’Aosta, tantissime luci eleganti, musica e spettacoli nel giardino d’inverno oltrechè nel parco, e infine un doveroso angolo dedicato all’intrattenimento per i bambini, che potranno personalizzare i loro doni ai genitori e parenti in un piccolo laboratorio di pittura allestito in mezzo agli espositori.La mostra mercato è a ingresso libero con orario continuato dalle ore 10,00 alle ore 19,30Orario della Fiera a Villa Bertelli:16 / 17 / 21 / 22 / 23 dicembre dalle 10:00 alle 19:3024 dicembre dalle 10:00 alle 18:30

Artisti di strada

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 17/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Forte dei Marmi - Tel. +39 0584 280292 – 280253
Altre Info: PER INFORMAZIONI Ufficio Informazioni Turistiche Forte dei Marmi Via Spinetti, 14 Forte dei Marmi – Tel. +39 0584 280292 – 280253 forteinfo@comunefdm.it – www.myfortedeimarmi.it
Huma Show Entertainment. A cura dell'associazione Forte Forte tutto l'anno Il programma di “Natale Al Forte”, promosso e organizzato dall’assessorato alla cultura e turismo del Comune di Forte dei Marmi, collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli, per le festività natalizie.

“Aspettando il Natale”

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 17/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
Altre Info: 0584 787251
M° Giovanni Giannini e Soprano Mimma BrigantiOrganizzato dalla Fondazione Villa BertelliIl programma di “Natale Al Forte”, promosso e organizzato dall’assessorato alla cultura e turismo del Comune di Forte dei Marmi, collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli, per le festività natalizie.

Aspettando il Natale

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 17/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
Altre Info: tel 0584 787251
La Soprano Mimma Briganti accompagnata al pianoforte dal M° Giovanni Giannini si esibirà a Villa Bertelli nella sala dedicata al M° Ugo Ferrario.Il programma eseguito sarà il seguente:G. Puccini: Intermezzo dalla Manon Lescaut (trascrizione per pianoforte)G.F. Haendel: Lascia ch’io piangaG. Verdi: Ritorna vincitorV. Bellini: Casta divaG. Puccini: Chi il bel sogno di DorettaIntermezzo pianisticoI. Berlin: White ChristmasAdeste fidelesJ. Brahms: Ninna nannaF. Schubert: Mille cherubini in coroA. Adam: Cantique de NoelMimma Briganti (soprano) dopo aver iniziato gli studi di canto con il Tenore Valiano Natali e di pianoforte col M° Luciano Maraviglia, si perfeziona con: Antonietta Stella, Luciana Serra, Katia Ricciarelli, Valeria Mariconda Asciolla, Claudio Desderi. Attualmente continua a perfezionarsi sotto la guida del mezzo soprano Sig.ra Maria Casula. Vince numerosi concorsi internazionali tra cui ricordiamo il più importante: “Luciano Pavarotti” International voice competition a Philadelphia (U.S.A.). Debutta al Teatro San Carlo di Napoli nel ruolo principale (Berenice) nell’opera L’Occasione fa il ladro di G. Rossini sotto la direzione dell’illustre violinista M° Salvatore Accardo. Inizia così una brillante carriera che la vede acclamata interprete in Italia ed all’estero delle più famose eroine del melodramma: Violetta (La Traviata di G. Verdi), Lucia (Lucia di Lammermoor di G. Donizetti), Mimì e Musetta (La Bohème di G. Puccini), Donna Anna (Don Giovanni di W.A. Mozart), Liù (Turandot Di G. Puccini), Adina (L’Elisir d’amore di G. Donizetti), Micaela (Carmen di G. Bizet), Gilda (Rigoletto di G. Verdi) che ha interpretato più volte a fianco del celeberrimo baritono Leo Nucci. Recentemente ha effettuato un ampliamento del repertorio che l’ha portata a debuttare i ruoli di Turandot in forma semiscenica al Teatro La Pergola di Firenze, Aida in forma di concerto al Teatro Croce Coperta di Bologna, Tosca al Teatro A. Manzoni di Cassino e Norma al Teatro Croce Coperta di Bologna. Ha ricevuto il premio alla carriera “Rovere d’argento” consegnato dalla madrina della serata Sig. Mirella Freni. Ha debuttato anche nella prosa interpretando il ruolo di Miranda ne “La Tempesta” di W. Shakespeare. Svolge intensa attività concertistica in tutto il Mondo è recentemente stata invitata dalla Montgomery Simphony Orchestra a tenere un recital a Montgomery (U.S.A.). Parallelamente svolge attività didattica: è infatti stata invitata a tenere masterclasses in molte accademie e università in tutto il mondo.Giovanni Giannini si diploma in pianoforte a pieni voti presso il Conservatorio di musica della Spezia nel 1996. Approfondisce poi lo studio dello strumento con la professoressa Rossana Bottai e frequenta corsi di perfezionamento con pianisti quali Pietro de Maria e Sergio Perticaroli. Nel 2013 consegue inoltre il diploma accademico di secondo livello in pianoforte con il maestro Peruzzi presso l’Istituto Musicale L. Boccherini di Lucca. Si dedica da oltre vent’anni all’attività didattica e a quella di maestro accompagnatore.

“Aspettando in Natale – concerto in memoria di Anna Lucchesi e del Maestro Renato Maggi”

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 18/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
Altre Info: PER INFORMAZIONI Ufficio Informazioni Turistiche Forte dei Marmi Via Spinetti, 14 Forte dei Marmi – Tel. +39 0584 280292 – 280253 forteinfo@comunefdm.it – www.myfortedeimarmi.it
M° Giovanni Giannini e Soprano Mimma BrigantiOrganizzato dalla Fondazione Villa Bertelli in collaborazione con il Circolo Culturale “Il Magazzino”Il programma di “Natale Al Forte”, promosso e organizzato dall’assessorato alla cultura e turismo del Comune di Forte dei Marmi, collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli, per le festività natalizie.

"Lo Schiaccianoci" RUSSIAN STARS

Tipologia Evento: Teatro e danza
Quando: 18/12/2017
Dove: Viareggio - Cinema Teatro Politeama di Viareggio
Altre Info: tel 0584 962035 INFO LINE 338 3508123
Per la prima volta in Italia, arrivano i Russian Stars: alcune stelle della danza classica russa si aggiungono all'organico del Moscow State Classical Ballet: Olga Pavlova, Alexey Konkin, Sergei Skvortsov, Olga Doronina, Sergei Fedorkov. Artisti eclettici, formati in patria e scelti accuratamente dalla maestra, etoilè e produttrice Liudmila Titova, che sarà la loro capofila e impreziosirà il cast con le sue performance.Il Moscow State Classical Ballet by Titova è una delle più prestigiose compagnie di giro di balletto classico di tutta la Russia, ed è conosciuta ed apprezzata a livello internazionale.Attualmente diretto da Liudmila Titova, la compagnia si pone come principale obiettivo quello di far conoscere al mondo lo splendore della secolare tradizione russa nel balletto classico, volgendo lo sguardo anche ad un repertorio più contemporaneo, in linea con le esigenze del pubblico odierno.L'alto livello artistico e la qualità del repertorio hanno portato la Compagnia a calcare i maggiori palcoscenici al mondo portando in scena l'essenza dell'arte coreutica russa con intramontabili capolavori come “Il Lago dei Cigni” e “Lo Schiaccianoci", oltre a titoli celebri come “Giselle” , "La Bella Addormentata", “Cenerentola" ," Romeo e Giulietta","Donchisciotte"e "Carmen".Il Corpo di ballo vanta tra le sue fila non solo le sue 30 talentuose étoile provenienti dalle migliori scuole ed accademie di danza mondiali (come il Teatro Bolshoi, il Teatro Mariinksij e il teatro Stanislavsky and Nemirovich- Danchenko, templi autentici della danza classica); ma si avvale anche della partecipazione di straordinarie star del balletto russo che impreziosiscono la scena e elevano ulteriormente il profilo tecnico e glamour dello spettacolo.Il Moscow State Classical Ballet di Liudmila Titova è apprezzato dalla critica per la bellezza e l'eleganza dei propri danzatori che, con la fluidità del loro corpo perfettamente unita alla ferrea disciplina, riescono a creare un ensemble coreografico compatto ed armonico, capace di coinvolgere ed ammaliare il pubblico di ogni nazione. Per questo, ciò che distingue questi ballerini, è l'ineccepibile l'equilibrio con cui armonizzano la tensione alla perfezione del movimento e il rigore stilistico dell'arte del balletto classico.Il risultato è una tecnica pulita e raffinata esibita sul palco con grande naturalezza ed impreziosita dalle eccelse doti espressive dei ballerini che contribuiscono a rendere l'interpretazione impeccabile in tutte le sue sfaccettature, facendo godere a pieno allo spettatore l'eterea bellezza delle opere caposaldo della storia del balletto classico.Lo staff coreografico del Russian Stars – Moscow State Classical Ballet by Titova è fra i migliori possibili e cura con meticolosità le performances della Compagnia coniugando elementi di ricerca einnovazione al repertorio classico, nel rispetto dell’eredità coreografica del balletto russo.

“…Ottoni e Cartoni…”

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 21/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
Altre Info: PER INFORMAZIONI Ufficio Informazioni Turistiche Forte dei Marmi Via Spinetti, 14 Forte dei Marmi – Tel. +39 0584 280292 – 280253 forteinfo@comunefdm.it – www.myfortedeimarmi.it
Quintetto degli ottoni e batteria dell’orchestra “Verdi” di MilanoIl programma di “Natale Al Forte”, promosso e organizzato dall’assessorato alla cultura e turismo del Comune di Forte dei Marmi, collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli, per le festività natalizie.

Giardino d’Inverno

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 21/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Villa Bertelli
Altre Info: Ufficio Informazioni Turistiche Forte dei Marmi Tel. 0584 280292 – 280253 indirizzi e-mail forteinfo@comunefdm.it
…Ottoni e Cartoni…”Quintetto degli ottoni e batteria dell’orchestra “Verdi” di Milano

"Andy Warhol Superstar"

Tipologia Evento: Teatro e danza
Quando: 21/12/2017
Dove: Pietrasanta - Teatro Comunale di Pietrasanta - Info 0584-26735 0584-795511
Altre Info: Teatro Comunale Pietrasanta Pietrasanta, Piazza Duomo, 14 Tel +39 0584 795511 Ufficio informazioni turistiche Comune di Pietrasanta Gazebo di Piazza Statuto Tel. +39 0584 283375 - infocentro@comune.pietrasanta.lu.it
21-12-2017Un cartellone ricco, eterogeneo e di grande interesse dal punto di vista culturale. Un equilibrio perfetto tra cultura e intrattenimento, impegno e leggerezza. 11 spettacoli, di cui tre dedicati alla drammaturgia pirandelliana, un thriller in prima nazionale, recital e ritratti dedicati a pilastri della cultura italiana e internazionale e poi ancora commedie e show tutti da ridere, un classico del balletto ed eventi musicali, che si articoleranno lungo un arco temporale di 5 mesi dal 16 novembre 2017 al 29 marzo 2018. Il programma di stasera, Giovedì 21 dicembre, è "Andy Warhol Superstar". Omaggio al maestro della Pop Art con uno spettacolo patrocinato dal Consolato Generale degli Stati Uniti D’America. Lo spettacolo è prodotto da Teatro della Tosse, Fondazione Luzzati in coproduzione con il Teatro Cargo, Testo e regia Laura Sicignano, con Irene Serini, scene e visioni Emanuele Conte. TEATRO COMUNALE DI PIETRASANTA – Stagione teatralePietrasanta, piazza Duomo16 novembre 2017 / 29 marzo 2018ore 21:00Ingresso Platea: € 20,00, ridotto € 18,00. Galleria: € 12,00, ridotto € 10,00 Per ulteriori informazioniTeatro Comunale PietrasantaPietrasanta, Piazza Duomo, 14Tel +39 0584 795511Ufficio informazioni turistiche Comune di PietrasantaGazebo di Piazza StatutoTel. +39 0584 283375 -

Il Villaggio di Babbo Natale

Tipologia Evento: Feste ed animazioni
Quando: dal 22/12/2017 al 24/12/2017
Dove: Querceta - P.zza Giacomo Matteotti, P.zza Sandro Pertini, P.zza Pellegrini
Altre Info: Emanuele Taddei E-mail: emanuele.taddei@hotmail.it Telefono: 393 6351713
Grazie all'Associazione Culturale QuercetArte, nasce a Querceta di Seravezza (LU) il fantastico villaggio dove Babbo Natale ha stabilito la sua dimora: simpatici elfi saranno così pronti ad accogliervi nel suo regno e condurvi da lui in persona, nella sua casa! Un piccolo parco a tema per grandi e piccini, immersi in una magica atmosfera natalizia tra neve, musiche, profumi, cibo, luminarie, giostre, animazioni, spettacoli e naturalmente, il mercatino d'artigianato. L'ultimo giorno sarà estratto il numero vincitore della lotteria di QuercetArte: in palio un bellissimo cestone natalizio ricco di sorprese. Non c’è bisogno di andare in Lapponia per vivere la magia del Natale: dal 22 al 24 dicembre basta venire in P.zza Sandro Pertini, a Querceta di Seravezza (LU)!Prezzo:Ingresso gratuito / Offerta libera

Concerto di Natale

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 22/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
Altre Info: PER INFORMAZIONI Ufficio Informazioni Turistiche Forte dei Marmi Via Spinetti, 14 Forte dei Marmi – Tel. +39 0584 280292 – 280253 forteinfo@comunefdm.it – www.myfortedeimarmi.it
Con gli allievi del Centro Studi Musicali Forte dei MarmiIl programma di “Natale Al Forte”, promosso e organizzato dall’assessorato alla cultura e turismo del Comune di Forte dei Marmi, collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli, per le festività natalizie.

Concerto Gospel

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 23/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
Altre Info: PER INFORMAZIONI Ufficio Informazioni Turistiche Forte dei Marmi Via Spinetti, 14 Forte dei Marmi – Tel. +39 0584 280292 – 280253 forteinfo@comunefdm.it – www.myfortedeimarmi.it
The Joyful Gospel EnsembleIl programma di “Natale Al Forte”, promosso e organizzato dall’assessorato alla cultura e turismo del Comune di Forte dei Marmi, collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli, per le festività natalizie.

“Natale in musica”

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 24/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
Altre Info: PER INFORMAZIONI Ufficio Informazioni Turistiche Forte dei Marmi Via Spinetti, 14 Forte dei Marmi – Tel. +39 0584 280292 – 280253 forteinfo@comunefdm.it – www.myfortedeimarmi.it
Duo fisarmonica pianoforte (Giancarlo Calabria – Simone Pagani)“Dall’Europa al Sud America”Musiche di Franck, Molique, Piazzolla, Lanaro, Abreu, Gallianoin collaborazione con l’Associazione Cultura e Musica “Giulio Rospigliosi”Il programma di “Natale Al Forte”, promosso e organizzato dall’assessorato alla cultura e turismo del Comune di Forte dei Marmi, collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli, per le festività natalizie.

Dall’Europa al Sud America – Duo fisarmonica pianoforte

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 24/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
Il M° Giancarlo Calabria alla fisarmonica ed il M° Simone Pagani al pianoforte si esibiranno nella sala Ugo Ferrario di Villa Bertelli.Il programma proposto è il seguente:C. FRANCK Preludio, fuga e variazione op. 18B. MOLIQUE Sei pezzi caratteristici op. 61 Bolero – Consolation – Rural scene – Sorrow – Prayer – SerenadeA. PIAZZOLLA Aconcagua concerto per bandoneon e orchestra Riduzione per fisarmonica e pianoforte di Mirko Ferrarini Allegro marcato – Moderato – PrestoL. LANARO Oci CiorniaZ. ABREU Tico-ticoR. GALLIANO Tango pour ClaudeGiancarlo Calabria nato a Chiari (BS) si è diplomato presso il Conservatorio “Verdi” di Milano nel 1995 con il M° Vito Calabrese.Ha seguito corsi di perfezionamento con i M° Allen Vizzuti e Pier Thibaut a Brema (Germania) e in Italia con i maestri Bodanza, Rossi, Parodi, Soana, Morselli, Tamiati, Frugoni. Ha suonato con L’Orchestra “Verdi” di Milano, “Toscanini” di Parma, Mediolanensis di Milano, Città di Verona, “Accademia” Orchestra a fiati, Brescia wind orchestra, Orchestra città di Lecco, Orchestra stabile di Como. Dal 2000 è fondatore e direttore del Corpo bandistico “S. Nicolò” di Cividate al Piano (Bg) Parallelamente agli studi con la tromba studia fisarmonica con il M° Franco Ghislandi e in seguito con il M° Sergio Scappini e ha seguito corsi con i maestri Spantaconi, Boschello, Zubitsky. Ha ottenuto numerosi premi in Concorsi fra i quali, Castelfidardo; Recanati; Stresa; Vercelli; Svizzera; San Marino. Nel 1991 è stato selezionato, per la categoria Junior, come candidato rappresentante dell’Italia al Campionato mondiale di Sachsenaim (Germania) categoria fisarmonica classica. Attualmente suona in piccole formazioni di classica e musica da ballo con entrambi gli strumenti.Simone Pagani, dopo aver frequentato il Civico Istituto Musicale “ G. Donizetti “, ha conseguito brillantemente il diploma in pianoforte sotto la guida della prof.ssa Fernanda Scarpellini e Marco Giovanetti. Si è poi perfezionato ai Corsi Internazionali con i Maestri Bruno Mezzena all’Accademia Musicale Pescarese, dove ha ottenuto il Diploma di Merito al Corso per Pianoforte e Orchestra, quindi a Conegliano Veneto e a Boario Terme; con Mario Delli Ponti e Piero Rattalino a Chioggia; con il M.° Fausto Zadra a l’Ecole International de Piano a Losanna. E’ risultato 4° al Concorso Pianistico Internazionale di Capri; 1° al Concorso Nazionale di Genova e ad Acqui Terme al Concorso di Musica da Camera nella formazione di TRIO (pfte. fg. cl.); 2° in quella di DUO (pfte. cl.). Ha partecipato ad importanti Rassegne e Festivals Musicali in Italia, Argentina, Francia, Spagna, Austria, Belgio in veste di Solista, con l’Orchestra e in formazioni cameristiche dal Duo all’Esemble di Fiati “Bearcream ” “Euterpe” e di Archi ”I Musici di Vivaldi”. E’ stato assistente e coadiutore ai Corsi di perfezionamento per Pianoforte e Orchestra tenuti dai Ma estri: A. De Raco, F. Zadra ed A. Delle Vigne ed è stato membro di giuria in Concorsi Pianistici. Ha suonato con la Mediterraneam Symphony Orchestra, la Kammermusik di Napoli, l’Orchestra Giovanile Fiamminga, del Festival Mozart, della Radio Televisione Rumena, la Sinfonica Municipal di Gral San Martin (Argentina), l’Orchestra da Camera e la Stabile “ G. Donizetti” di Bergamo, la Sinfonietta Italiana, la Filarmonica “ Paul Costantinescu” di Bucarest e la Sinfonica “ Il Suono e Il Tempo ”, dirette tutte da bacchette di comprovata esperienza. E’ fondatore e direttore artistico dell’ Associazione culturale “ MusicArte ” per la quale stila da 30 anni con successo Stagioni Concertistiche e Rassegne Musicali come il Festival Internazionale “Autunno Musicale Palazzolese” (24 edizioni) riscuotendo il consenso del pubblico e della critica.

“Natale in musica”

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 26/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
Altre Info: PER INFORMAZIONI Ufficio Informazioni Turistiche Forte dei Marmi Via Spinetti, 14 Forte dei Marmi – Tel. +39 0584 280292 – 280253 forteinfo@comunefdm.it – www.myfortedeimarmi.it
Trio “Les cordes soufflantes” – Elena Cecconi (flauto), Lapo Vannucci (chitarra), Luca Torrigiani (pianoforte)“Dall’Opera alla Danza”Musiche di Rossini, Genin/Verdi, De Santis/Puccini, Saint-Saëns, Procaccini, Bartokin collaborazione con l’Associazione Cultura e Musica “Giulio Rospigliosi”Il programma di “Natale Al Forte”, promosso e organizzato dall’assessorato alla cultura e turismo del Comune di Forte dei Marmi, collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli, per le festività natalizie.

Dall’opera alla Danza – Trio “Les cordes soufflantes”

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 26/12/2017
Dove: Forte dei Marmi - Piazza Garibaldi - Forte dei Marmi (Forte dei Marmi)
Il Trio “Les cordes soufflantes” è composto dai Mestri Elena Cecconi al flauto, Lapo Vannucci alla chitarra e Luca Torrigiani al pianoforte. Durante il loro concerto sarà presente anche l’autrice Teresa Procaccini.Il loro concerto prevede il seguente programma:G. Rossini Ouverture dall’opera “L’Italiana in Algeri” * – Andante, Allegro –Paul A. Genin Fantasia su “La Traviata” di Giuseppe VerdiFrancesco De Santis Fly Trio da “Madame Butterfly di Puccini”Luigi Giachino Passi Felini ***Teresa Procaccini Trio ***Teresa Procaccini Circus Dances op. 247 (flauto e chitarra)Teresa Procaccini Recuerdos op. 181 (chitarra e pianoforte) – Canzone – Canto della Tambora – Danza B. Bartok Danze Rumene** – Joc cu bata, Braul, Pe loc, Buciumeana, Polza rumena, Danza veloce * Trascrizione per trio a cura di Luca Torrigiani e Lapo Vannucci** Trascrizione per trio a cura di Matteo Emanuele Notarnicola*** Dedicato al TrioElena Cecconi, flautista, si è diplomata in Italia con il massimo dei voti, ha seguito i corsi al Mozarteum di Salisburgo con K.H.Zoeller, e si è poi perfezionata con W.Schulz presso la Hochschule für Musik di Vienna. È titolare della Cattedra di Flauto presso il Conservatorio N. Paganini di Genova e tiene Recitals, Masterclasses, e si esibisce in Flute Conventions in Italia, Europa (Germania, Austria, Svizzera, Polonia, Grecia, Spagna, Portogallo, Russia), Giappone, Thailandia, Brasile, Argentina, Costa Rica e Stati Uniti Come solista ha suonato diretta da Maestri quali G.Ferro, H.Soudant, M.Boder U.B.Michelangeli ed altri, e con Orchestre quali Bellini di Catania, Sinphonia Perugina, Sinfonica Siciliana, Radio Televisione e Opera Albanese, Budapest Chamber Orchestra, Toscanini di Parma, Camerata e Solisti di Cremona, Scarlatti di Napoli, Classica di Alessandria, esibendosi in importanti sale e festivals internazionali. Nel 1996 ha fondato l’Ensemble “La Variazione” con tournéein Italia, Svizzera, Giappone, Stati Uniti. Vincitrice di numerosi concorsi nazionali ed internazionali quali Palmi, Caltanissetta, Galicia-Spagna, Primo Flauto presso Orchestre Sinfoniche e Liriche, è stata Primo Flauto Solista nelle Orchestre di Palermo-EAOSS, Parma-Toscanini, Venezia-Fenice. Ha inciso per Ricordi , Bayer Records, Clarinet Classics, Tactus, Brilliant, La Bottega Discantica, Urania records. Elena è Dama Magistrale dei Cavalieri, è direttore artistico di Space Renaissance Italia e fa parte dei Donatori di Musica. Elena è Urania Artist e suona un Flauto Haynes gold 14K appartenuto a S.Gazzelloni.Lapo Vannucci, nato a Firenze nel 1988, inizia gli studi con Riccardo Bini per poi proseguirli al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze dove si diploma con il massimo dei voti e la lode con Alfonso Borghese. Con quest’ultimo frequenta il biennio di alto perfezionamento della Scuola di Musica di Fiesole e contemporaneamente segue masterclass di Arturo Tallini, Alvaro Company, Francesco Romano, Frédéric Zigante e Stefano Viola. Ha ottenuto il diploma accademico di II livello sempre col massimo dei voti e la lode e successivamente si è specializzato con Alberto Ponce e Tania Chagnot presso l’Ecole Normale de Musique de Paris “Alfred Cortot” dove ha ottenuto il Diplôme Supérieur d’exécution e il prestigioso Diplôme Supérieur de Concertiste. Vince numerosi concorsi nazionali e internazionali (Liburni Civitas, Città di Piove di Sacco (PD), Città di Massa, Città di San Sperate (CA), Città di Asti, Mendelsshon Cup di Taurisano (LE), Riviera Etrusca, Città di Grosseto, Riviera della Versilia, Concorso chitarristico “Davide Lufrano Chaves”) sia da solista che in diverse formazioni da camera. È docente presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce sezione staccata di Ceglie Messapica (BR) e direttore artistico del Concorso Chitarristico “Giulio Rospigliosi”. Svolge un’intensa attività concertistica presso prestigiose istituzioni e festival musicali in Italia e all’estero (a Malta per il Victoria International Arts Festival, in Giappone per un tour di sedici concerti, in Germania per l’Havelländische Musikfestspiele di Berlino, per il Neckar Musikfestival di Weinsberg (Stoccarda) e per la rassegna Meisterkonzerte di Fürstenzell (Baviera), in Spagna per la celebre Fundación Andrés Segovia di Linares e per il Festival Internacional de Música S’Agaró, in Francia presso la Salle Cortot di Parigi e in diverse città della Romania: Bucarest, Onesti, Bacau, Ramnicu Valcea). Ha eseguito in prima assoluta opere di Luigi Giachino, Francesco De Santis, Ian C. Scott, Matteo Pittino, Albino Taggeo, Giuseppe Crapisi, Teresa Procaccini e il concerto per chitarra, pianoforte e orchestra d’archi del compositore Francesco Di Fiore. Insieme al pianista Luca Torrigiani ha inciso per l’etichetta discografica Velut Luna il disco “Italian Music for Guitar and Piano”, contenente quattro prime registrazioni assolute. Suona una chitarra costruita per lui dal liutaio giapponese Masaki Sakurai.Luca Torrigiani si è diplomato a pieni voti in pianoforte, organo e composizione organistica al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze sotto la guida dei Maestri Fiuzzi e Mochi, laureandosi, nello stesso Conservatorio con il massimo dei voti e lode, al Biennio specialistico di II livello con Daniela De Santis. Ha frequentato corsii nternazionali di perfezionamento con Piernarciso Masi, diplomandosi in musica da camera presso l’accademia pianistica internazionale “incontri col maestro” di Imola ottenendo il diploma master (massimo punteggio), inoltre si è perfezionato con Hector Moreno, Frank Wibaut, Jörg Demus. La sua carriera artistica ha inizio negli anni ’92 con una prestigiosa tournée in Giappone, che lo ha portato a suonare nelle più importanti sale concertistiche di Gifu, Nagoya e Tokyo dove ha peraltro tenuto un concerto privato in onore della famiglia imperiale. Da diversi anni si sta dedicando al repertorio cameristico esibendosi in numerosi concerti all’interno di importanti stagioni musicali. Ha fondato, con Davide Bandieri (1° clarinetto dell’orchestra da camera di Losanna) il duo Prevert, risultando vincitori di moltissimi primi premi in concorsi nazionali e internazionali, tra i quali: “Concorso Città di Grosseto”, “Concorso città di Casarza Ligure”, Concorso Miroirs Città di San Giuliano Terme, Concorso internazionale “Città di Pietra Ligure” e “Città di Racconigi”, Concorso Nazionale di “Ortona”, Concorso “Riviera della Versilia”, Concorso “Menicagli” a Livorno e Concorso Luigi Nono a Venaria di Torino, concorso città di “Montescudo”, “Fidapa” città di Pisa e città di Manerbio (BO). Nel Marzo 2002 hanno ottenuto la menzione speciale per la miglior esecuzione di Brahms al concorso internazionale di musica da camera di Pinerolo. Insieme al chitarrista Lapo Vannucci e la flautista Rieko Okuma, ha dato vita al trio “Rospigliosi” che ha richiamato l’attenzione di numerosi compositori contemporanei: Francesco De Santis, Luigi Giachino, Francesco Di Fiore, Albino Taggeo, Matteo Pittino hanno dedicato, a questa formazione, loro composizioni. Sono stati invitati in importanti stagioni concertistiche in Italia e all’estero (Romania, Spagna, Giappone…..). Attivo anche nel campo didattico, ha insegnato presso i conservatorio di: Bari, Vibo Valentia, Trapani. Attualmente è docente di pianoforte principale presso il Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria. Grazie ai numerosi successi ottenuti dai suoi allievi, è vincitore del premio della didattica in numerosi concorsi pianistici. Inoltre spesso partecipa come giurato a prestigiosi concorsi pianistici nazionali e internazionali ed è Direttore artistico dell’Associazione Cultura e Musica Rospigliosi che ormai da anni promuove uno dei concorsi strumentali nazionali di maggiore fama.

servizio eventi: www.laversilia.it

Alcune recensioni del nostri clienti

  •       "Dallo Staff Benevento Calcio S.p.a."
    Poche parole per descrivere il nostro soggiorno in occasione del torneo di viareggio : settimana eccezionale, tutto è stato reso perfetto da cristiano in primis e poi da tutto lo staff dell'hotel, in particolare alla cuoca! disponibilità, ottima cucina, confort, pulizia della struttura e simpatia sono il mix per avere successo!! abbiamo girato parecchie, anzi tantissime strutture ed una così perfetta ancora non ci capitava! complimenti e spero di ritornare presto da voi! da luca il fisioter. E tutto lo staff del benevento!

    luclepore - hotelcoluccini.it