Eventi in Versilia

Vi presentiamo una rassegna di eventi in Versilia nei prossimi 10 giorni.
Il servizio è offerto da www.laversilia.it - Il Portale della Versilia

BIENNALE INTERNAZIONALE DELL'ETRURIA

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 03/09/2021 al 30/09/2021
Dove: Rinchiostra - Villa della Rinchiostra
Altre Info: www.comune.massa.ms.it www.turismomassacarrara.it Turismo Massa Carrara tel 800 013846 - 0585.240063
Biennale Internazionale dell'EtruriaParco Villa Rinchiostra - Massa cura di I.S. Idea Service

INCONTEMPORANEA - Mostra Collettiva

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 04/09/2021 al 23/09/2021
Dove: Vittoria Apuana - MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali 33(Vittoria Apuana) (Vittoria Apuana) (Vittoria Apuana) - Tel. 348-3020538
Il Museo Ugo Guidi – MUG di Forte dei Marmi realizza il 166mo evento d'arte presentando l'esposizione INCONTEMPORANEA.La mostra a cura di Vittorio Guidi e Giacomo Mozzi, con presentazione critica di Lodovico Gierut, sarà inaugurata al Museo Ugo Guidi sabato 4 settembre 2021 alle ore 17.INCONTEMPORANEA è una mostra pensata come una presentazione di più cataloghi ed opere in contemporanea. Un gioco di parole che vuole riunire artisti provenienti da molte parti d’Italia che hanno visto i loro cataloghi pubblicati e curati da Silvia Landi e attraverso questa mostra presentati al pubblico nello stesso momento dell’esposizione al Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi. Libri biografici che raccontano la storia dell’artista, le sue opere e le sue emozioni, il suo stile e una ricerca da parte dell’autrice, all’interno di tutti i volumi, dell’arte contemporanea. Ogni artista ha la sua storia, il suo stile ed un suo modo di lavorare ed affrontare l’arte, artisti che allo stesso tempo, diciamo in contemporanea, in diversi luoghi, lavorano, immaginano e creano in questo contenitore artistico che è l’arte contemporanea. La mostra INCONTEMPORANEA che si inaugurerà sabato 4 settembre dalle ore 17.00 al museo Ugo Guidi è un esperimento sull’arte: una presentazione degli artisti a cura del critico e giornalista Lodovico Gierut, con critica delle opere esposte, una presentazione dei libri, per far conoscere al pubblico, nel rispetto delle norme anti covid vigenti, in maniera più approfondita i creatori delle opere che potranno vedere nella mostra ed infine un connubio artistico tra un maestro del passato come Ugo Guidi e gli artisti contemporanei presenti. Tutte questo e molto altro è INCONTEMPORANEA, perché si sa, quando si parla di arte e soprattutto di arte contemporanea e di creatività non si sa mai cosa si potrebbe creare. Gli artisti presenti sono: Carolina Pappalardo, Franco Cisternino, Franco Girondi, Eleonora Lestrange, Giovanni Mascia, Riccardo Magatti, I Pennelloni, Aldo Righetti e Sara Zamperlin - Giovanna Tondini.La mostra INCONTEMPORANEA nasce da un’idea di Silvia Landi, curatrice dei libri - cataloghi di tutti gli artisti. La curatela al Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi, via Matteo Civitali 33 è di Vittorio Guidi e di Giacomo Mozzi. La critica è a cura di Lodovico Gierut. CAROLINA PAPPALARDOCarolina Pappalardo è nata a Catania e vive a Crema.La sua arte è collocabile tra mondo reale e surreale pur mantenendo la composizione figurativa.L’artista è in permanente sperimentazione, sia nella tecnica sia nella composizione, presentandosempre nuove accattivanti figure ispirate dal suo impulso creativo.Un’avventura pittorica, sempre attiva, dove la fantasia ne è il perno e nutre le figure impresse sutela. Una fantasia composta e curata che non lascia niente al caso all’interno delle suecomposizioni lasciando spazio, nella tecnica, ad omaggi a grandi artisti del passato.La sua produzione artistica è lenta perché realizza numerosi bozzetti preparatori quindi ogni operaha veramente bisogno di mesi o anni per essere compiuta.Formazione artistica e tenacia caratteriale le consentono di partecipare animatamente a numerosemostre ed essere inserita nelle principali pubblicazioni editoriali nazionali. FRANCO CISTERNINOL’abilità per il figurativo e la ritrattistica, che gli è riconosciuta nel mondo dell’arte dalla critica, portale opere d’arte di Cisternino nelle principali collezioni; spesso si ritrova anche a lavorare sucommissione come i grandi personaggi nell’arte del passato.Franco Cisternino vive d’arte a Bientina, in Toscana, grazie a una carriera che si è costruitoattraverso esposizioni e mostre.Per Cisternino l’arte è passione, quasi una necessità quotidiana, che gli permette una ricercainteriore, una serenità, che in nessun altro modo riesce a soddisfare.Attraverso il disegno del corpo femminile, mediante la postura, trasmette messaggi di eleganza ebellezza.Un’attenta osservazione delle opere di Cisternino, ci permette di rivelare varie gradazioni della lucenelle sue composizioni, come nelle opere di Caravaggio, una sorta di gerarchia della luminositàche attribuisce all’artista una tecnica personale nella composizione delle immagini.Anche se poi le opere sorpassano la realtà, trascendendola, comunque Cisternino studial’impaginazione dei suoi dipinti con l’attenzione di uno scenografo e ne colloca ogni singolodettaglio senza lasciare nulla al caso.Nelle opere di Cisternino, musica e arte s’incontrano in una magia poetica che coinvolgel’osservatore Attraverso la pittura riesce a dare forza alla musica. ELEONORA LESTRANGEEleonora Lestrange ha dedicato i suoi ultimi dipinti a due elementi distinti e opposti, anima e corpo,per cui vale il principio della dualità.Le opere sono ambientate nella natura da cui Lestrange trae principalmente la sua ispirazioneartistica e contemporaneamente raccontano il comportamento dell’essere umano.Un vedere il mondo attraverso la dualità anche nel ventesimo secolo, dove l’uomo viaggia suMarte, e nello stesso tempo crede in entità soprannaturali.Lestrange utilizza i chakra per raccontare le sue emozioni in una chiave concettuale personalizzataper vedere se stessa e capire come altri interpretano. Cerca di porre la meditazionedell’osservatore come obiettivo ed è estremamente soddisfatta quando gli altri entrano in contattocon sé stessi attraverso le sue tele. GIOVANNI MASCIAGiovanni Mascia è nato a Calasetta in provincia di Carbonia – Iglesias e vive a Pieve di Soligo inprovincia di Treviso.Negli anni realizza e sviluppa numerosi temi: Ritratti, Doppi ritratti, Dei dell’olimpo, Bambini eAdolescenti, Canzoni e Moda.Spunto per le sue opere è lo stile dei personaggi. Calibra i colori in perfetta armonia e in simbiosicon il carattere dei personaggi. Ne osserva la postura e per lui le scarpe trasmettono ogni aspetto:stile, carattere, stato sociale, gusti e vita.Non sempre i ritratti sono dedicati a figure reali alcuni sono frutto della fantasia dell’artista.Mascia utilizza come base il ritratto, pur non riprendendo l’intero corpo dei soggetti, questo lodifferenzia nell’arte contemporanea per una singolare e personalissima interpretazione.Uno stile elegante completa le opere di Mascia con maioliche e dettagli o oggetti studiati grazieall’esperienza nella moda.Giovanni Mascia è annoverato negli artisti contemporanei dei giorni nostri e il mercato dell’arte logratifica come numerosi collezionisti che da anni lo seguono. RICCARDO MAGATTIRiccardo Magatti vive nel quartiere Monte Olimpino a Como.L’artista descrive e anima le città attraverso opere d’arte realizzate su carta, completa i disegni concolori o bianco e nero.Un personaggio unico nel suo genere espressivo con una tecnica insolita dove utilizza pennarelli,acrilico, inchiostro, evidenziatori o matite con una precisione meticolosa acquisita nel tempo.Spesso nei lavori intravvediamo figure poste nei modi più strani ed immaginabili, mongolfiere,alberi, nuvole, autobus o semplici edifici che protendono verso l’alto.Magatti racconta le sue città e non rispetta alcuna proporzione nel disegno ma tutto è calibrato estudiato con il colore per trasmettere sensazioni ed emozioni differenti.I lavori di Magatti sono apprezzati da numerosi collezionisti nazionali e internazionali perché sonoopere spontanee e diverse nel genere ma con un unico filo conduttore che sono le città.Infinite sono le pubblicazioni realizzate che contengono testi critici dedicati alle opere di Magatti eda alcuni anni, le opere sono commerciate in Svizzera, America e Giappone. I PENNELLONIIl gruppo I Pennelloni composto da Mario Bianchi, Massimo Guarlotti, Roberto Minera, AngeloUgazio e Gabriele Vanini si è formato durante i corsi di pittura tenuti da Roberto Minera.Il nome del collettivo nasce scherzosamente per un puro caso in occasione dell’apertura di unapagina network.La strada intrapresa e la socialità instaurata coinvolge tutti costantemente a tal punto da instaurarerapporti con critici, giornalisti e strutture museali.Descrivono come storie di amicizia questa unione di personaggi completamente diversi nelpersonale e legati da forti rapporti di stima.I Pennelloni parlano del loro amore per la pittura per cui si sono affiatati che li annovera nell’artecontemporanea dei giorni nostri ma anche delle numerose passioni condivise.Elemento principale del gruppo è la necessità del fare insieme mantenendo la propria individualitàcon quella nota essenziale del divertimento.Il comun denominatore della loro unione è l’arte mescolata alla goliardia, che gli appartiene,consente di coinvolgere un vasto pubblico.Un gioco e una crescita costante il frutto del loro rapporto, senza porsi troppe domande, in quellafortuna dell’essersi trovati in piena libertà. ALDO RIGHETTIAldo Righetti è in perenne ricerca di forme da utilizzare nei suoi quadri e spesso i fragili gettibianchi si rompono nonostante il suo rigore nel metodo di lavoro.Un lavoro lento, emozionale, singolare e paziente fin dall’impasto per l’attesa dell’asciugatura deglielementi per assemblare l’opera ma è la tenacia della psiche complessa del nostro personaggioche lo accompagna a creare forme con un evidente carica di spiritualità.Il tutto è reso possibile dalla lunga ricerca nei materiali, come un processo magico, nella purezzadel bianco quasi fosse una pelle.L’ispirazione nasce per la maggiore quando si trova in campagna, lontano dalla città, distante dallavita quotidiana e dal consumismo in perfetto equilibrio con sé stesso.La natura con la sua grandiosa forza è la prima musa ispiratrice per l’arte di Righetti.Il concetto estetico nelle sue opere è percepito attraverso un’interpretazione oggettiva di chi sipone dinnanzi.Un’arte che ha lo scopo di suscitare reazioni e sovente di denuncia nella speranza di cambiamentoo trasformazione del genere umano nei confronti della natura.Opere non astratte e non figurative ma innovative per il mercato dell’arte che con difficoltà cerca diconiare questa nuova e unica forza espressiva che gli appartiene.Un intervento artistico costante che lo annovera tra gli artisti dei giorni nostri, che trattano questionilegate al rispetto della natura o dei diritti dell’uomo, donando speranza a chi osserva le opered’arte. SARA ZAMPELIN - GIOVANNA TONDINISara Zamperlin e Giovanna Tondini hanno reinventato la scrittura e l’arte attraverso un lavorocondiviso.Professioniste e amiche unite in un nuovo metodo narrativo dei personaggi trattati hanno raggiuntola loro massima esperienza nella comunicazione con l’ultimo lavoro presentato.Un progetto iniziale che le ha viste coinvolte con determinazione.La loro visione dei concetti, come dei contenuti e alcuni aspetti del nostro essere che affrontanocon una sottile ironia e che tutti tendiamo a non affrontare o non voler vedere.Il lettore del catalogo e lo spettatore della mostra sarà rapito nella lettura e nella piacevole visionedell’opera. FRANCO GIRONDIFranco Girondi vive e lavora a MantovaFranco Girondi è un’artista del collage e dell’acrilico. Collage di tessuti e carte, fino a materialileggeri per arrivare alla trasparenza. Girondi, attraverso l’utilizzo di due teli sovrapposti utilizzaspesso l’effetto moirè. L’acrilico viene ricondotto alla ricerca spirituale. All’interno del suo camminoartistico e di ricerca Girondi inizia ad utilizzare tavole come superficie dove dipingere e applicaremateriali di svariato genere, in base a ciò che l’ispirazione e l’intuizione gli suggerisce.La ricerca di Girondi è dell’armonia e della bellezza come segno di libertà formale conquistata neltempo.La sua conferma nel mondo dell’arte si ha nel 1990 con la sua prima mostra a palazzo Ducale aMantova. Da quel momento Mantova lo ispira con la sua bellezza architettonica e con la sua luce.Nel 2017 nel suo anniversario dei cinquant’anni ha effettuato delle esposizioni che hannoricostruito il suo percorso nella continua ricerca delle forme armoniche attraverso le sue opere. Dopo l’inaugurazione sarà possibile andare al Logos Hotel, via Mazzini 153, Forte dei Marmi dove sarà possibile visionare alcune opere di Ugo Guidi. L’esposizione al MUG sarà visitabile fino al 23 settembre 2021 su appuntamento al telefono 348-3020538 o . Mentre al I H Logos Hotel sarà sempre visitabile dalle 10 alle 23 tutti i giorni con ingresso libero. Tutti i visitatori che accedono in museo, sia cittadini UE che extraeuropei; devono avere il Green Pass, chi non dispone del green pass dovrà avere una documentazione equivalente, o il risultato di un tampone di controllo Covid. … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus Signa e della catena alberghiera IH Logos Hotel Forte dei Marmi. Con l’adesione del Comune di Forte dei Marmi, dell’Unione Europea, di ICOM International Council Of Museums, Regione Toscana, Toscana Musei, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte, Piccoli Grandi Musei, Edumusei, Provincia di Lucca, Provincia di Massa – Carrara, Sistema Museale della Provincia di Lucca. Memoria fotografica: Antonio Raffaelli, presidente Associazione Versiliese Audiovisivi Didattici.Partner: Accademia MAXI College Mosca (Russia), Art Institute of Nanjing University Nanchino (Cina), Shanghai Florence Sino Italian Design Exchange Center Firenze, Villa Finaly Firenze Chancellerie des Universités de Paris - La Sorbonne, Associazione Open ART Lucca, Ente Ville Versiliesi Forte dei Marmi, Historiavbc Ferrara, MIIT Museo Internazionale Italia Arte Torino, Toscana ‘900 – Musei e Percorsi d’Arte Firenze, Giovani Amici dei Musei D’Italia, Fondazione Catarsini Viareggio, Club Unesco “Carrara dei Marmi” Carrara, Round Table 53 Carrara Val di Magra, Museo La Contea del Caravaggio Catania, Villa Sistemi Reggiana Reggio Emilia, Irdi-DestinazioneArte Abruzzo, Associazione Ponte degli Artisti Milano, Associazione Internazionale ArtePozzo Alessandria, Associazione Culturale Gli Otto Venti Pistoia, Comitato Archivio Artistico Documentario Gierut Pietrasanta, Città Infinite Massarosa. La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi con lo “Spazio Museo Ugo Guidi / MUG Space”. Media Partner: Artsupp, QN LA NAZIONE, Toscana Today, Giuseppe Joh Capozzolo, Fidest Press Agency Roma, Reality Magazine Santa Croce sull’Arno, Forte International di PSE Editore Milano, Just Beautiful, Forte 100 Rivista, Italia Italy, Arte in Toscana, Ars Magistris magazine arte Catania, Inside the Staircase.com, Liberacronaca2, MurMurofArt, LobodiLattice , Metropolitan Journal, Metropolitanweb.it, Culturadelmarmo.it, LifeBeyondTourism, Inpuntadipennablog.it, Acculturarsi.blogspot.it, Agendaeventi.com, BestVersilia.com, La Parentesi della Scrittura, Angelo Videoreporter. Come raggiungere il museo: Uscita Autostrada Versilia, direzione Forte dei Marmi, proseguire diritto lungo la strada parallela al mare e ai monti fino all'ultima rotatoria di Vittoria Apuana poi, rientrando in Forte dei Marmi, seguire i cartelli rettangolari marroni che indicano il museo.Sul viale a mare di Forte dei Marmi venendo da Viareggio: superato il pontile del Forte oltrepassare tre semafori, poi il cartello a destra indica il museo; da Massa: entrati in Forte dei Marmi dopo il primo semaforo la prima strada sulla sinistra è Via Civitali. GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E …Comitato Scientifico del Museo Ugo Guidi: Lorenzo Belli – Lodovico Gierut – Anna Vittoria Laghi - Massimo Pasqualone Collaboratore Artistico del MUG: Giuseppe Joh Capozzolo Piero Garibaldi - Pubbliche Relazioni MUG - Tel: 349.0908365Avv. Giovanni Terrano - Responsabile del MUG per la Campania Facebook: Museo Ugo Guidi Vittorio Guidi Twitter: @MUSEOUGOGUIDI

Mostra collettiva

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 15/09/2021 al 30/09/2021
Dove: Marina di Massa - Villa Cuturi
Altre Info: www.comune.massa.ms.it www.turismomassacarrara.it Turismo Massa Carrara tel 800 013846 - 0585.240063
Mostra collettivadi Nicola Ricci e Marco HostGiardino di Villa CuturiMarina di Massaa cura di Nicola Ricci e Marco Host

MASSA CITTA’ FIABESCA DI MARE E DI MARMO

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 15/09/2021 al 30/09/2021
Dove: Marina di Massa - Villa Cuturi
Altre Info: www.comune.massa.ms.it www.turismomassacarrara.it Turismo Massa Carrara tel 800 013846 - 0585.240063
Massa Città Fiabesca di Mare e di MarmoGiardino di Villa CuturiMarina di Massa cura di associazione Versilia Club

Canzoni del Carnevale

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 16/09/2021 al 09/10/2021
Dove: Viareggio - Sala Acrel Via Verdi 247
Altre Info: Viareggio, Sala Acrel, Via Verdi 247
Mostra antologica ed esposizione filatelica, a cura del Circolo Filatelico "Giacomo Puccini"Viare

Marmissima- Design in mostra

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: dal 18/09/2021 al 28/11/2021
Dove: Seravezza - Cinema Scuderie Granducali - Via del Palazzo 124 Seravezza - cinemascuderie@gmail.com 3391861719
Altre Info: Seravezza, Scuderie Granducali- Info 0584 757443 - 756046
Marmissima- Design in mostraa cura di Milano Makers

Sagra del pesce

Tipologia Evento: Sagre
Quando: dal 20/09/2021 al 26/09/2021
Dove: Massaciuccoli - Sagra di Massaciuccoli
Altre Info: 3459910623 - gruppomassaciuccoli@gmail.com
Organizzato della Fratres Massaciuccoli. Presentarsi muniti di green pass.

PRIMO STUDIO SU "SHYLOCK"

Tipologia Evento: Teatro e danza
Quando: 23/09/2021
Dove: Massa - Al Teatro dei Servi, Via Palestro, 37- Massa (MS) - Via Palestro, 37
Altre Info: 800.013846
Primo Studio su "SHYLOCK"Rassegna "Fuori e dentro le mura"Teatro Dei ServiVia Palestro - Massaa cura di Experia

Camaiore Street Food

Tipologia Evento: Sagre
Quando: dal 24/09/2021 al 26/09/2021
Dove: Camaiore - Centro storico - Piazza S. Bernardino da Siena 1
Altre Info: fb.me/e/5COd4v09i
Camaiore street food.in centro a camaiore,in piazza San bernardino, nei giorni 24-25-26 settembre arrivano furgoncini e stand di specialità gastronomiche di qualità cucinate sul posto. Per la gioia del palato potrete trovare polenta in tutti i modi,lampredotto,Hamburger di scottona,arrosticini,porchetta e hamburger di cinghiale,fritture, hot dog, ficattole stand di dolciumi ,un truck solo per celiaci e una speciale birra danese.l’evento e’ organizzato dal CCN di Camaiore in collaborazione con Millante eventi.ingresso liberovenerdi 24 dalle 18 alle 24sabato 25 e domenica 26 dalle 12 alle 24

MASSA CITTA’ FIABESCA DI MARE E DI MARMO

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 25/09/2021
Dove: Marina di Massa - Villa Cuturi
Altre Info: www.comune.massa.ms.it www.turismomassacarrara.it Turismo Massa Carrara tel 800 013846 - 0585.240063
Massa Città Fiabesca di Mare e di MarmoPremio Letterario Internazionale - XV ediz.Giardino di Villa CuturiMarina di Massa cura di associazione Versilia Club

DANTE AL CINEMA

Tipologia Evento: Teatro e danza
Quando: 25/09/2021
Dove: Massa - Al Teatro dei Servi, Via Palestro, 37- Massa (MS) - Via Palestro, 37
Altre Info: 800.013846
Dante al CinemaRassegna "Fuori e dentro le mura"Teatro Dei ServiVia Palestro - Massa cura di Touring Club Italiano

Sport & Fitness – Fiera promozionale dedicata allo sport e all’attività fisica.

Tipologia Evento: Fiere
Quando: dal 25/09/2021 al 26/09/2021
Dove: Lido di Camaiore - Pontile Lungomare Europa
Altre Info: Consorzio di Promozione Turistica della Versilia
Saranno invitate a partecipare alla fiera, con un proprio stand, le associazioni sportive e le palestre della Versilia, che avranno in questo modo l’occasione di presentare il programma invernale delle loro attivitàOrganizzata dal Consorzio di Promozione Turistica della Versilia.

Giornate Europee del Patrimonio 2021 del MiBAC

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 25/09/2021
Dove: Vittoria Apuana - MUG - Museo Ugo Guidi via Civitali 33(Vittoria Apuana) (Vittoria Apuana) (Vittoria Apuana) - Tel. 348-3020538
167° Evento culturale “Museo Ugo Guidi”e"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus" presentano per le GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2021del MiBAC– Ministero Beni e Attività Culturali col patrocinio del Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia Estemporanea di pittura ore 10ePASSEGGIATAIl Rifugio delle MuseIn collaborazione con Pro Loco “Città” di Forte dei Marmi Sabato 25 settembre ore 17 -18:30 - Via Civitali 33 Forte dei Marmi Il Museo Ugo Guidi - MUG e gli Amici del Museo Ugo Guidi Onlus presentano il 167° evento culturale dal titolo “Il Museo Ugo Guidi”, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2021 indette dal MIBAC Ministero dei Beni Culturali e col patrocinio del Consiglio d’Europa, Ufficio di Venezia. Il Museo è aperto gratuitamente dalle 17 alle 18:30 di sabato 25 settembre. La Passeggiata è promossa dalla Pro Loco “Città” di Forte dei Marmi al costo di 10 € per prenotazioni tel. 339 3083340 con partenza alle ore 15. La giornata inizia alle ore 10 con una estemporanea di pittura (Vedere programma della giornata in locandina allegata).Silenziosa e modesta Vittoria Apuana per anni ha ospitato artisti e letterati famosi del secolo scorso. Per alcuni è stata una meta estiva, per altri residenza e studio creativo, per altri ancora un rifugio dai fantasmi del proprio passato. La passeggiata permette di conoscere le abitazioni dove hanno vissuto: Ernesto Treccani, Raffaele De Grada, Henry Moore, Giuseppe Migneco, Arturo Dazzi, Felice Carena, Achille Funi, Luigi Dallapiccola, Ottone Rosai, Piero Santi e molti altri. Il concetto di fondo è un “Museo Diffuso” perché in ogni angolo del paese vi sono custoditi dei tesori, opere d'arte, vite vissute, che hanno contribuito a costruire ed arricchire la storia e la fama del luogo. Il tour si conclude alla casa museo di Ugo Guidi, unica abitazione che si apre al pubblico e che contiene nel giardino e nella abitazione oltre 600 opere tra sculture in vari materiali, disegni e dipinti del Maestro. Una vera wunderkammer! Tutti gli eventi delle Giornate Europee del Patrimonio a cui ha aderito il Museo Ugo Guidi MUG sono nel sito del Ministero della Cultura e quello dell’Ufficio italiano del Consiglio d’Europa. Chi desidera prenotare la passeggiata deve contattare l’associazione Pro Loco “Città” di Forte dei Marmi, per tutte le altre persone l’ingresso al Museo è libero: Tutti i visitatori che accedono in museo, sia cittadini UE che extraeuropei; devono avere il Green Pass, chi non dispone del green pass dovrà avere una documentazione equivalente, o il risultato di un tampone di controllo Covid. La Casa Museo Ugo Guidi è inserita nei Luoghi della Cultura del MiBAC, è stata aperta per due volte dal FAI, ed è nelle guide TCI e Lonely Planet. Il MUG è stato inserito da Google a livello planetario nel The Guide-Tab.Travel. . … Il MUG ha il sostegno della Fondazione Alimondo Ciampi onlus Signa

Giarrettiera Piccante Veglioni

Tipologia Evento: Feste ed animazioni
Quando: 25/09/2021
Dove: Viareggio - Terrazza caffè Il Principino - Passeggiata di Viareggio - Tel. 0584 51663
Altre Info: 348 2557093 clubitalianopeperoncino.it
I veglioni in maschera fanno parte della tradizione del Carnevale di Viareggio. Nelle sale più prestigiose e storiche della città e nei locali da ballo più amati, la notte sarà una straordinaria occasione per celebrare il mese del divertimento. Posti limitati e green pass per il massimo rispetto dei protocolli anti-covid

Mercatino Antiquariato di Settembre

Tipologia Evento: Mercatini
Quando: dal 25/09/2021 al 26/09/2021
Dove: Viareggio - Comune di Viareggio - Sala di Rappresentanza - Piazza Nieri e Paolini (Viareggio) - Comune di Viarereggio tel. 0584 9661
Altre Info: 0584-9661
Esposizione e vendita di oggetti d'antiquariato con mobili, oggettistica, collezionismo e molto altro ancora.Approfittando della presenza del mercatino potrebbe essere una buona occasione per una meravigliosa passeggiata sui viale a mare, con molto negozi aperti proprio in concomitanza con l'esposizione antiquaria.Inoltre l'attività ricettiva versiliese mette a disposizione del turista e visitatore occasionale un'ampia scelta di locali per soddisfare ogni vostro desiderio.La degustazione del pesce della Versilia è un'altro degli apuntamenti classici per il visitatore.Un appuntamento da non perdere assolutamente!

Laboratori Cartapesta

Tipologia Evento: Carnevale di Viareggio
Quando: 25/09/2021
Dove: Viareggio - Museo del Carnevale presso la Cittadella - Via Santa Maria Goretti - 0584 53048
Altre Info: cellulare 342.9207959 cittadelladelcarnevale@ilcarnevale.com - museodelcarnevale.blogspot.it viareggio.ilcarnevale.com
Carta a CalcoOgni partecipante realizzerà un piccolo oggetto con la tecnica della carta a calco usata dai Maestri costruttori del Carnevale di Viareggio.Attività per bambini dai 5 anni di etàMax 12 partecipanti | Durata 50 minutiBiglietto € 41 solo accompagnatore | gratuito-------Prenotazione obbligatoria 3429207959, anche con messaggistica WhatsApp#GreenPassI biglietti possono essere pagati anticipatamente online con servizio NEXI , senza costi aggiuntivi.

XXXIII Premio Letterario Camaiore "Francesco Belluomini"

Tipologia Evento: Eventi culturali
Quando: 25/09/2021
Dove: Lido di Camaiore - Una Hotel Versilia - 0584 012001
Altre Info: cultura@comune.camaiore.lu.it
Serata finale XXXIII Premio Letterario Camaiore - Francesco BelluominiIl Premio Camaiore - Francesco Belluomini è un premio letterario internazionale fondato nel 1981 dal poeta e scrittore Francesco Belluomini e patrocinato dal Comune di Camaiore. Assegnato con cadenza annuale nel mese di settembre, è destinato a opere di poesia composte o tradotte in lingua italiana. Annovera tra i vincitori alcuni tra gli autori più rappresentativi della poesia italiana del secondo Novecento, tra cui Giovanni Raboni, Maria Luisa Spaziani e Alda Merini, e internazionale, come Evgenij Evtušenko, Lawrence Ferlinghetti e il premio Nobel per la letteratura Séamus Heaney.Dal 2018 il Premio Letterario Camaiore è intitolato alla memoria del fondatore Francesco Belluomini, scomparso il 27 maggio 2017.Ogni anno una giuria popolare di cinquanta membri decreta il libro di poesia vincitore, scegliendolo tra i cinque finalisti selezionati dalla giuria tecnica. Accanto alla categoria principale, fin dagli anni Ottanta sono previsti un premio internazionale per la miglior opera poetica tradotta in italiano e un premio per la miglior proposta, destinato a un giovane poeta.

Tano Pisano - Mostra di pittura e scultura

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: 25/09/2021
Dove: Pietrasanta - Chiostro di Sant'Agostino - tel: 0584 795226
Altre Info: 349 051 7922
Tano PisanoMostra di pittura e scultura

Concerto del celebre violinista Roby Lakatos

Tipologia Evento: Concerti
Quando: 25/09/2021
Dove: Pietrasanta - Teatro Comunale di Pietrasanta - 0584795511
Altre Info: 0584 265733 info@versilianafestival.it
il grande violinista tzigano Roby Lakatos sarà in concerto insieme al suo ensemble al Teatro Comunale di Pietrasanta ( ore 21.30- ingresso gratuito su prenotazione)Pietrasanta (LU)_ Una gradita sorpresa per il pubblico di “Pietrasanta in Concerto”, per gli appassionati di musica e non solo. Un concerto fuori dal canonico periodo festivaliero, ad ingresso gratuito e sopratutto con uno dei più grandi violinisti di fama internazionale. E' questo quello con cui Michael Guttman, direttore artistico di “Pietrasanta in Concerto”, ha voluto ancora una volta deliziare la Città di Pietrasanta, dopo i grandissimi successi del suo festival estivo.Per sabato 25 settembre, Michael Guttman ha infatti convocato al Teatro Comunale di Pietrasanta lo straordinario violinista Roby Lakatos, interprete impareggiabile della musica tzigana e che si esibirà insieme al suo ensemble e con la partecipazione straordinaria dello stesso Guttman al violino.Per Roby Lakatos è un ritorno a Pietrasanta, dopo che era già stato acclamato protagonista di un grande concerto alla Rocca nell'ambito dell'undicesima edizione del festival internazionale di musica nel 2017.Lakatos è non solo un virtuoso incomparabile, ma anche un musicista di eccezionale versatilità stilistica. Egualmente a suo agio nei repertori classici, jazz o folk ungheresi, Lakatos rappresenta quel genere di musicista completo, rarissimo ai giorni nostri, la cui forza interpretativa deriva in primo luogo dalla sua fervida attività di improvvisatore e compositore.“Lakatos – spiega Michael Guttman - riceverà il giorno prima del concerto il prestigioso Cremona Musica Award ed è per questo che ho voluto cogliere l'occasione della sua presenza in Italia per riportarlo anche a Pietrasanta. Sono contento di aver trovato subito la disponibilità del Sindaco Alberto Stefano Giovannetti e del presidente della Fondazione Versiliana Alfredo Benedetti per ospitare questo concerto al Teatro Comunale di Pietrasanta. Inoltre, visto il periodo fuori dal contesto del nostro festival e visto che il concerto è gratuito, spero che sia un'occasione di avvicinare ancora di più i cittadini di Pietrasanta e chi non è mai stato al festival”. Nato nel 1965 nella mitica famiglia di violinisti tzigani discendenti da Janos Bihari, “il Re dei violinisti tzigani”, Roby Lakatos è stato un bambino prodigio che a nove anni ha debuttato in pubblico come leader di un gruppo tzigano. Ha perfezionato il suo talento al Conservatorio di Budapest, dove nel 1984 ha vinto il primo premio come violinista classico.Quando Roby Lakatos mescola la cosiddetta “musica classica” con la vitalità tzigana ne risulta una speciale alchimia che rivela le profonde radici culturali del popolo tzigano senza essere in nessun modo irrispettoso della grande tradizione classica. E così come Liszt, Brahms e altri autori hanno usato temi ungheresi e tzigani nelle loro composizioni, così oggi il pubblico avrà modo di confrontare il repertorio classico con la ricchissima tradizione culturale.Il concerto, promosso dall'Associazione Musica Viva, dal Comune di Pietrasanta e dalla Fondazione Versiliana è a ingresso libero, ma è necessario prenotare chiamando il numero 0584 265733 oppure inviando una mail a . Inizio del concerto: ore 21.30

Carnevale universale

Tipologia Evento: Carnevale di Viareggio
Quando: 26/09/2021
Dove: Viareggio - Lungomare
Altre Info: viareggio.ilcarnevale.com/programma-eventi/corsi-mascherati/
I giganteschi carri allegorici in cartapesta sfilano sui Viali a MareDal 18 settembre al 9 ottobreSi svolgerà dal 18 settembre al 9 ottobre il Carnevale di Viareggio 2021. Cinque sfilate dei carri allegorici sui Viali a Mare, in programma il 18, 26 settembre, 2, 3 e 9 ottobre, per un “Carnevale Universale”, dedicato a tutte le tradizioni, storie e culture del Carnevale nel mondo. È la prima volta, in quasi 150 anni, che i Corsi Mascherati del Carnevale di Viareggio sono in programma tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Una rivoluzione del calendario causata dalla pandemia. Un’edizione unica e straordinaria per la città di Viareggio, voluta dalla Fondazione Carnevale e dagli artisti che stanno lavorando negli hangar della Cittadella per completare le loro gigantesche costruzioni allegoriche. I CORSI MASCHERATI DI SETTEMBRE E OTTOBRE 2021Le sfilate dei carri allegorici e delle mascherate si apriranno sul Lungomare di Viareggio sabato 18 settembre con il primo Corso Mascherato.Il secondo Corso Mascherato di domenica 26 settembre sarà l’occasione per celebrare un importante anniversario per il Carnevale di Viareggio: i vent’anni dallo storico trasferimento dei carri dai vecchi hangar di via Marco Polo alla Cittadella, che da quel giorno del 2001 è il luogo dell’arte e della creatività.Super week-end di Carnevale sabato 2 e domenica 3 ottobre con due eccezionali sfilate dei carri allegorici. Gran finale sabato 9 ottobre con il quinto Corso Mascherato. IL MANIFESTO DEL CARNEVALE UNIVERSALEPer promuovere il Carnevale Universale è stato realizzato uno speciale manifesto. Si tratta della rielaborazione grafica di quello firmato dall’artista Uberto Bonetti per il Carnevale di Viareggio 1959. In quel manifesto il creatore di Burlamacco e Ondina immaginò un mondo sorridente, pronto a festeggiare a Viareggio. In questa edizione il mondo torna a sorridere per celebrare proprio a Viareggio il “Carnevale Universale”. Una grande festa di rinascita, speranza e soprattutto testimonianza della volontà di sostenere e augurare il ritorno del Carnevale in tutto il mondo. Il manifesto dell’artista Piero Figura per l’edizione invernale 2021 diventerà da collezione. Nelle prossime settimane verrà rinnovata tutta la cartellonistica in città con le nuove date. VIRTUAL CARNIVALA gennaio e febbraio, nel periodo tradizionale del Carnevale, la Fondazione ha in programma una serie di appuntamenti, virtuali e televisivi, per celebrare l’arte e la creatività.Ogni giorno, dal 15 gennaio, sui canali ufficiali del Carnevale (Youtube, Facebook ed Instagram) un ricco palinsesto audiovisivo accompagnerà il pubblico alla scoperta dell’arte, della storia e delle tradizioni del Carnevale di Viareggio. Un viaggio dietro le quinte della manifestazione per raccontare la maestria dei costruttori, svelare qualche particolare dei carri in costruzione che sfileranno a settembre e ottobre, omaggiare le più belle canzoni della tradizione musicale di Viareggio e i suoi autori, raccontare Burlamacco e la sua storia, i cento anni della rivista “Viareggio in Maschera”, presentare tutorial sulla cartapesta e molto altro. Alla Cittadella del Carnevale verrà inaugurato il nuovo allestimento dell’Espace Gilbert con alcuni elementi delle opere allegoriche del 2020, in un percorso espositivo suggestivo ed emozionale che racconta il mondo delle fiabe, l’omaggio del Carnevale ai grandi artisti, il gigantismo delle costruzioni allegoriche e l’arte della cartapesta.Al secondo piano dello spazio museale taglio del nastro per il nuovo Archivio Storico. Qui è conservata la più ricca e completa documentazione originale composta da oltre 2.500 bozzetti originali, preziosi documenti storici della manifestazione, la collezione delle riviste ufficiali, delle cartoline e dei manifesti, tutte le principali pubblicazioni dedicate al Carnevale. Un sistema informatico, appositamente creato, permetterà al pubblico ed agli studiosi di ricercare e consultare l’intero archivio. Il materiale digitalizzato sarà messo a disposizione del pubblico e degli studiosi che qui troveranno ampie e comode superfici di lavoro, dotate di postazioni informatiche.

Borghi in fiore

Tipologia Evento: Feste ed animazioni
Quando: 26/09/2021
Dove: Bargana - Bergiola Maggiore e Bargana - Piazza SS Annunziata - Bergiola Maggiore
Altre Info: Piazza SS Annunziata - Bergiola Maggiore
Borghi in fioreBergiola MaggiorePiazza SS Annunziataa cura di Associazione Pubblica Assistenza Bergiola

LA CITTADELLA DEL CARNEVALE E LE SUE SUGGESTIONI | 20 ANNI - Visita Guidata Gratuita

Tipologia Evento: Carnevale di Viareggio
Quando: 26/09/2021
Dove: Viareggio - Museo del Carnevale presso la Cittadella - Via Santa Maria Goretti - 0584 53048
Altre Info: Cell.3429207959 wahtsupp cittadelladelcarnevale@ilcarnevale.com - viareggio.ilcarnevale.com museodelcarnevale.blogspot.it
GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days)Nella mattina del 26 settembre sarà possibile partecipare a una visita guidata alla Cittadella del Carnevale e al suo complesso architettonico, dove verrà ricordato l’anniversario ventennale dello storico trasferimento dei carri, dai vecchi hangar di via Marco Polo alla Cittadella del Carnevale di Viareggio. La visita consiste in una suggestiva passeggiata dove i partecipanti saranno accompagnati a percorrere gli spazi esterni della Cittadella del Carnevale. La guida racconterà la storia del complesso architettonico, si soffermerà presso la statua di Burlamacco, presenterà il progetto grafico dei giganteschi murales dipinti sui portoni degli hangar, una selezione dei manifesti della storia del Carnevale.Si procederà nei giardini dove sono collocati i teschi colorati della mostra The Skull Parade e altri elementi che arricchiscono il percorso del Parco della Cittadella.La passeggiata verrà completata con la visita all' Espace Gilbert con le opere allegoriche del Carnevale 2020.Ingresso al Museo € 3.00Visita guidata gratuita.Massimo 15 partecipanti | Durata 1 h--------Prenotazione obbligatoria#greenpass

Francigena Tuscany Marathon

Tipologia Evento: Escursioni e gite
Quando: 26/09/2021
Dove: Pietrasanta - Piazza Duomo
Altre Info: info: a.bigongiari@gmail.com francigenatuscanymarathon.com
Camminata ludico motoria non competitiva di 42 Km.Partenza ore 7 da Piazza Duomo Pietrasanta e arrivo a Lucca

Materiale Filatelico Carnevale

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: 26/09/2021
Dove: Viareggio - Palazzo delle Muse - Piazza Mazzini - Tel. +39 0584.581226
Altre Info: Tel. +39 0584.581226
Materiale Filatelico dedicato al Carnevale Universale 2021in collaborazione con il Circolo Filatelico Apuano

Prove di ballo Swing e 50's R'n'R gratuite

Tipologia Evento: Sport
Quando: 28/09/2021
Dove: Lido di Camaiore - CTL circolo tennis Lido - via del Magazzeno 24
Altre Info: 3421963821
Hai voglia di provare qualcosa di nuovo? Sei un amante dell'epoca del Jazz o quella dei fantastici 50's?Ecco quello che fa per te LEZIONE DI PROVA GRATUITAMUSICA SWING: il LINDY HOPI balli Swing hanno conquistato il mondo! Perché? E' semplice: sono divertentissimi! Fanno stare bene ed il sorriso non manca MAI!50'S ROCK'N'ROLL: il ROCKABILLY JIVE ed il BOOGIE WOOGIEDue stili in un unico corso per tutti coloro che sono amanti dell'energia e mood degli anni '50! Scatenati con noi!DOVE e QUANDO?Il 28/09 ore 21:15 presso sala Atlas - CTL Lido di Camaiore, via del Magazzeno 24/26VOGLIO PROVARE:Per partecipare mandaci un semplice messaggio▸ alla pagina FB Rock & Swing Easy▸ contattateci al 3421963821INFO UTILI:Le lezioni di prova sono aperte a chiunque, non serve esperienza pregressa nel ballo!Porta una bottiglia d'acqua, scarpe pulite ed abbigliamento comodo e la voglia di conoscere persone e divertirti!L'accesso a spazi e lezioni sarà in accordo con le norme vigenti.Ti aspettiamo!

UN AMORE PER TRE

Tipologia Evento: Teatro e danza
Quando: 01/10/2021
Dove: Massa - Al Teatro dei Servi, Via Palestro, 37- Massa (MS) - Via Palestro, 37
Altre Info: 800.013846
"Un amore per tre"Rassegna "Fuori e dentro le mura"Teatro Dei ServiVia Palestro - Massaa cura di Experia

Laboratori Cartapesta

Tipologia Evento: Carnevale di Viareggio
Quando: 01/10/2021
Dove: Viareggio - Museo del Carnevale presso la Cittadella - Via Santa Maria Goretti - 0584 53048
Altre Info: cellulare 342.9207959 cittadelladelcarnevale@ilcarnevale.com - museodelcarnevale.blogspot.it viareggio.ilcarnevale.com
Carta a CalcoOgni partecipante realizzerà un piccolo oggetto con la tecnica della carta a calco usata dai Maestri costruttori del Carnevale di Viareggio.Attività per bambini dai 5 anni di etàMax 12 partecipanti | Durata 50 minutiBiglietto € 41 solo accompagnatore | gratuito-------Prenotazione obbligatoria 3429207959, anche con messaggistica WhatsApp#GreenPassI biglietti possono essere pagati anticipatamente online con servizio NEXI , senza costi aggiuntivi.

Carnevale universale

Tipologia Evento: Carnevale di Viareggio
Quando: 02/10/2021
Dove: Viareggio - Lungomare
Altre Info: viareggio.ilcarnevale.com/programma-eventi/corsi-mascherati/
I giganteschi carri allegorici in cartapesta sfilano sui Viali a MareDal 18 settembre al 9 ottobreSi svolgerà dal 18 settembre al 9 ottobre il Carnevale di Viareggio 2021. Cinque sfilate dei carri allegorici sui Viali a Mare, in programma il 18, 26 settembre, 2, 3 e 9 ottobre, per un “Carnevale Universale”, dedicato a tutte le tradizioni, storie e culture del Carnevale nel mondo. È la prima volta, in quasi 150 anni, che i Corsi Mascherati del Carnevale di Viareggio sono in programma tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Una rivoluzione del calendario causata dalla pandemia. Un’edizione unica e straordinaria per la città di Viareggio, voluta dalla Fondazione Carnevale e dagli artisti che stanno lavorando negli hangar della Cittadella per completare le loro gigantesche costruzioni allegoriche. I CORSI MASCHERATI DI SETTEMBRE E OTTOBRE 2021Le sfilate dei carri allegorici e delle mascherate si apriranno sul Lungomare di Viareggio sabato 18 settembre con il primo Corso Mascherato.Il secondo Corso Mascherato di domenica 26 settembre sarà l’occasione per celebrare un importante anniversario per il Carnevale di Viareggio: i vent’anni dallo storico trasferimento dei carri dai vecchi hangar di via Marco Polo alla Cittadella, che da quel giorno del 2001 è il luogo dell’arte e della creatività.Super week-end di Carnevale sabato 2 e domenica 3 ottobre con due eccezionali sfilate dei carri allegorici. Gran finale sabato 9 ottobre con il quinto Corso Mascherato. IL MANIFESTO DEL CARNEVALE UNIVERSALEPer promuovere il Carnevale Universale è stato realizzato uno speciale manifesto. Si tratta della rielaborazione grafica di quello firmato dall’artista Uberto Bonetti per il Carnevale di Viareggio 1959. In quel manifesto il creatore di Burlamacco e Ondina immaginò un mondo sorridente, pronto a festeggiare a Viareggio. In questa edizione il mondo torna a sorridere per celebrare proprio a Viareggio il “Carnevale Universale”. Una grande festa di rinascita, speranza e soprattutto testimonianza della volontà di sostenere e augurare il ritorno del Carnevale in tutto il mondo. Il manifesto dell’artista Piero Figura per l’edizione invernale 2021 diventerà da collezione. Nelle prossime settimane verrà rinnovata tutta la cartellonistica in città con le nuove date. VIRTUAL CARNIVALA gennaio e febbraio, nel periodo tradizionale del Carnevale, la Fondazione ha in programma una serie di appuntamenti, virtuali e televisivi, per celebrare l’arte e la creatività.Ogni giorno, dal 15 gennaio, sui canali ufficiali del Carnevale (Youtube, Facebook ed Instagram) un ricco palinsesto audiovisivo accompagnerà il pubblico alla scoperta dell’arte, della storia e delle tradizioni del Carnevale di Viareggio. Un viaggio dietro le quinte della manifestazione per raccontare la maestria dei costruttori, svelare qualche particolare dei carri in costruzione che sfileranno a settembre e ottobre, omaggiare le più belle canzoni della tradizione musicale di Viareggio e i suoi autori, raccontare Burlamacco e la sua storia, i cento anni della rivista “Viareggio in Maschera”, presentare tutorial sulla cartapesta e molto altro. Alla Cittadella del Carnevale verrà inaugurato il nuovo allestimento dell’Espace Gilbert con alcuni elementi delle opere allegoriche del 2020, in un percorso espositivo suggestivo ed emozionale che racconta il mondo delle fiabe, l’omaggio del Carnevale ai grandi artisti, il gigantismo delle costruzioni allegoriche e l’arte della cartapesta.Al secondo piano dello spazio museale taglio del nastro per il nuovo Archivio Storico. Qui è conservata la più ricca e completa documentazione originale composta da oltre 2.500 bozzetti originali, preziosi documenti storici della manifestazione, la collezione delle riviste ufficiali, delle cartoline e dei manifesti, tutte le principali pubblicazioni dedicate al Carnevale. Un sistema informatico, appositamente creato, permetterà al pubblico ed agli studiosi di ricercare e consultare l’intero archivio. Il materiale digitalizzato sarà messo a disposizione del pubblico e degli studiosi che qui troveranno ampie e comode superfici di lavoro, dotate di postazioni informatiche.

Pietrasanta Medievale

Tipologia Evento: Mercatini
Quando: dal 02/10/2021 al 03/10/2021
Dove: Pietrasanta - Piazza Duomo
Altre Info: www.comune.pietrasanta.lu.it
Torna Pietrasanta Medievale il 02 e 03 Ottobre 2021: nel centro storico mercatini, sbandieratori, esibizioni e falconieri.Sarà la città antica, il centro storico con le sue forti mura, il Palazzo Pretorio, la Chiesa di S. Agostino, la Torre delle Ore sullo sfondo della Rocca di Sala e di Piazza Duomo ad ospitare la due giorni dedicate al glorioso passato del Capitanato della Versilia tra cavalieri, damigelle, scudieri, musici, sbandieratori, artigiani, mercatini ed accampamenti, esibizioni, giochi col fuoco, lo spettacolo dei falconieri e cene a tema presso il Chiostro di S. Agostino ed i ristoranti cittadini che aderiranno.

Carrara Sposi Expo

Tipologia Evento: Varie
Quando: dal 02/10/2021 al 03/10/2021
Dove: Carrara - Spazio Made Via Morucciola, 36, 19034 Ortonovo SP
Altre Info: www.sposiexpo.it/Carrara/
𝗖𝗮𝗿𝗿𝗮𝗿𝗮 𝗦𝗽𝗼𝘀𝗶 𝗘𝘅𝗽𝗼❤️🗓️ 2-3 Ottobre 2021🏟️ Spazio Made𝗢𝗿𝗮𝗿𝗶:⌚Sabato h 10:00- 20:00⌚Domenica h 10:00-19:00𝗦𝗖𝗔𝗥𝗜𝗖𝗔 𝗜𝗟 𝗧𝗨𝗢 𝗜𝗡𝗩𝗜𝗧𝗢⏬L'ingresso alla fiera è gratuito.Scarica il Coupon per ricevere un omaggio📍𝗜𝗻𝗱𝗶𝗿𝗶𝘇𝘇𝗼:Spazio MadeVia Morucciola, 36, 19034 Ortonovo SP

Materiale Filatelico Carnevale

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: 02/10/2021
Dove: Viareggio - Palazzo delle Muse - Piazza Mazzini - Tel. +39 0584.581226
Altre Info: Tel. +39 0584.581226
Materiale Filatelico dedicato al Carnevale Universale 2021in collaborazione con il Circolo Filatelico Apuano

Carnevale universale

Tipologia Evento: Carnevale di Viareggio
Quando: 03/10/2021
Dove: Viareggio - Lungomare
Altre Info: viareggio.ilcarnevale.com/programma-eventi/corsi-mascherati/
I giganteschi carri allegorici in cartapesta sfilano sui Viali a MareDal 18 settembre al 9 ottobreSi svolgerà dal 18 settembre al 9 ottobre il Carnevale di Viareggio 2021. Cinque sfilate dei carri allegorici sui Viali a Mare, in programma il 18, 26 settembre, 2, 3 e 9 ottobre, per un “Carnevale Universale”, dedicato a tutte le tradizioni, storie e culture del Carnevale nel mondo. È la prima volta, in quasi 150 anni, che i Corsi Mascherati del Carnevale di Viareggio sono in programma tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Una rivoluzione del calendario causata dalla pandemia. Un’edizione unica e straordinaria per la città di Viareggio, voluta dalla Fondazione Carnevale e dagli artisti che stanno lavorando negli hangar della Cittadella per completare le loro gigantesche costruzioni allegoriche. I CORSI MASCHERATI DI SETTEMBRE E OTTOBRE 2021Le sfilate dei carri allegorici e delle mascherate si apriranno sul Lungomare di Viareggio sabato 18 settembre con il primo Corso Mascherato.Il secondo Corso Mascherato di domenica 26 settembre sarà l’occasione per celebrare un importante anniversario per il Carnevale di Viareggio: i vent’anni dallo storico trasferimento dei carri dai vecchi hangar di via Marco Polo alla Cittadella, che da quel giorno del 2001 è il luogo dell’arte e della creatività.Super week-end di Carnevale sabato 2 e domenica 3 ottobre con due eccezionali sfilate dei carri allegorici. Gran finale sabato 9 ottobre con il quinto Corso Mascherato. IL MANIFESTO DEL CARNEVALE UNIVERSALEPer promuovere il Carnevale Universale è stato realizzato uno speciale manifesto. Si tratta della rielaborazione grafica di quello firmato dall’artista Uberto Bonetti per il Carnevale di Viareggio 1959. In quel manifesto il creatore di Burlamacco e Ondina immaginò un mondo sorridente, pronto a festeggiare a Viareggio. In questa edizione il mondo torna a sorridere per celebrare proprio a Viareggio il “Carnevale Universale”. Una grande festa di rinascita, speranza e soprattutto testimonianza della volontà di sostenere e augurare il ritorno del Carnevale in tutto il mondo. Il manifesto dell’artista Piero Figura per l’edizione invernale 2021 diventerà da collezione. Nelle prossime settimane verrà rinnovata tutta la cartellonistica in città con le nuove date. VIRTUAL CARNIVALA gennaio e febbraio, nel periodo tradizionale del Carnevale, la Fondazione ha in programma una serie di appuntamenti, virtuali e televisivi, per celebrare l’arte e la creatività.Ogni giorno, dal 15 gennaio, sui canali ufficiali del Carnevale (Youtube, Facebook ed Instagram) un ricco palinsesto audiovisivo accompagnerà il pubblico alla scoperta dell’arte, della storia e delle tradizioni del Carnevale di Viareggio. Un viaggio dietro le quinte della manifestazione per raccontare la maestria dei costruttori, svelare qualche particolare dei carri in costruzione che sfileranno a settembre e ottobre, omaggiare le più belle canzoni della tradizione musicale di Viareggio e i suoi autori, raccontare Burlamacco e la sua storia, i cento anni della rivista “Viareggio in Maschera”, presentare tutorial sulla cartapesta e molto altro. Alla Cittadella del Carnevale verrà inaugurato il nuovo allestimento dell’Espace Gilbert con alcuni elementi delle opere allegoriche del 2020, in un percorso espositivo suggestivo ed emozionale che racconta il mondo delle fiabe, l’omaggio del Carnevale ai grandi artisti, il gigantismo delle costruzioni allegoriche e l’arte della cartapesta.Al secondo piano dello spazio museale taglio del nastro per il nuovo Archivio Storico. Qui è conservata la più ricca e completa documentazione originale composta da oltre 2.500 bozzetti originali, preziosi documenti storici della manifestazione, la collezione delle riviste ufficiali, delle cartoline e dei manifesti, tutte le principali pubblicazioni dedicate al Carnevale. Un sistema informatico, appositamente creato, permetterà al pubblico ed agli studiosi di ricercare e consultare l’intero archivio. Il materiale digitalizzato sarà messo a disposizione del pubblico e degli studiosi che qui troveranno ampie e comode superfici di lavoro, dotate di postazioni informatiche.

Materiale Filatelico Carnevale

Tipologia Evento: Mostre ed esposizioni
Quando: 03/10/2021
Dove: Viareggio - Palazzo delle Muse - Piazza Mazzini - Tel. +39 0584.581226
Altre Info: Tel. +39 0584.581226
Materiale Filatelico dedicato al Carnevale Universale 2021in collaborazione con il Circolo Filatelico Apuano

servizio eventi: www.laversilia.it

Alcune recensioni del nostri clienti

  •       "Dallo Staff Benevento Calcio S.p.a."
    Poche parole per descrivere il nostro soggiorno in occasione del torneo di viareggio : settimana eccezionale, tutto è stato reso perfetto da cristiano in primis e poi da tutto lo staff dell'hotel, in particolare alla cuoca! disponibilità, ottima cucina, confort, pulizia della struttura e simpatia sono il mix per avere successo!! abbiamo girato parecchie, anzi tantissime strutture ed una così perfetta ancora non ci capitava! complimenti e spero di ritornare presto da voi! da luca il fisioter. E tutto lo staff del benevento!

    luclepore - hotelcoluccini.it